Domenica di festa

Domenica 17 Novembre è stata una giornata di festa in tutti i sensi per la A.D. Firenze Scacchi, grazie a due importanti successi: la conquista del titolo di “Campioni Regionali Rapid a Squadre”, bissando il successo dello scorso anno e l’eccellente secondo posto del nostro Andrea Davini nell’Open Sussidiario del 13°Weekend “Città di Recco” (GE)!!!

Il Campionato Toscano Rapid a Squadre, giunto alla 3° edizione organizzata dagli amici di “Matto alla prossima” (GR), ha visto la nostra “Firenze Scacchi” partecipare per la seconda volta e per la seconda volta vincere il titolo Assoluto. La formazione, composta dal MF Alberto Landi, i Maestri Paolo Nannelli (capitano), Giulio Marmili, e Roberto Colombo, il forte CM Lazar Petrov, ha condotto una gara sempre al comando della classifica; sfortunatamente, alla fine del 5° turno, poco dopo metà gara, la competizione è stata bruscamente interrotta per la chiusura delle strade di accesso alle zone circostanti Grosseto causa allerta meteo. Il buonsenso degli organizzatori e del Direttore di gara, che a malincuore hanno dato l’avviso e raccomandato il rientro alle rispettive case immediato a tutti i partecipanti, ha messo questi ultimi al riparo dai rischi maggiori.
La classifica parziale, diventata finale, vedeva un pari merito di tre squadre (Firenze Scacchi, Prato Nightmare e CRAL Mens Sana A) ma i punti scacchiera hanno dissipato ogni dubbio: 1° Firenze Scacchi (15pti), 2° Prato Nightmare (14), 3° CRAL Mens Sana A (13,5). Un pò di amarezza per una bella manifestazione interrotta, ma grande soddisfazione per il secondo titolo consecutivo! L’altra nostra formazione in gara, “Rifredi 1883” (Nicolò Di Girolamo, Lapo Roccanti, Claudio Vari ed Edoardo Mauro), partita in modo un pò incerto, non ha avuto la possibilità di rifarsi ma sarà ancora ai nastri di partenza il prossimo anno, più aguerrita che mai!
Tripudio per la nostra Associazione per il nostro socio Andrea Davini, autore di un torneo strepitoso (12 punti su 15 disponibili), superato soltanto da uno dei CM in gara. Andrea ha realizzato una splendida performance e torna a casa contento, con un buon bottino di punti riguadagnati. Lo attendiamo CM!! Complimenti.

ARTICOLO SUL GIORNALE  L’ARNO

I commenti sono chiusi.